Menu principale Informazioni Ricerche avanzate
«« Indietro
Cerca un Istituto:

Istituto d'Istruzione Superiore "T. L. CARO"
Sede Istituti d'istruzione superiori statali

       
Via Alfieri, 58 35013 Cittadella PD
Indirizzo CAP Comune Prov Direttore
049/5971313 049/5970692 049/5970692 http://www.liceolucreziocaro.it liceo.lucreziocaro@provincia.padova.it
Tel.1 Tel.2 Fax Web Email
Cittadella        

Classico Diploma di Liceo Classico   : 5  anni Profilo, materie e orari
Lingue Diploma di Liceo Linguistico   : 5  anni Profilo, materie e orari
Pedagogia/Sociale Diploma di Liceo delle Scienze Umane    : 5  anni Profilo, materie e orari
Scientifico Diploma di Liceo Scientifico   : 5  anni Profilo, materie e orari
Scientifico Diploma di Liceo Scientifico  Opzione Scienze applicate  : 5  anni Profilo, materie e orari


La necessità di elaborare un “progetto” educativo nasce dal passaggio da un sistema determinato dall’offerta a un sistema orientato dalla domanda, cioè il passaggio da un operare in conformità a un rigido programma ministeriale ad un operare in conformità a un progetto elaborato dalla singola istituzione scolastica che, all’interno di un sistema di istruzione strutturato (curricoli), riesca a rispondere ai bisogni di rinnovamento che vengono dal contesto socioeconomico e culturale in cui vivono i nostri ragazzi.
La nostra scuola intende pertanto perseguire gli obiettivi didatticoformativi e lo sviluppo delle competenze in un’ottica di tr adizione e innovazione.
La necessità di adeguare il nostro operare alle istanze sociali, anche locali, ci impone di costruire un
“progetto” che tenga conto di esse, individuando i peculiari bisogni di istruzione, formazione ed educazione, assumendoli come orientativi della nostra offerta formativa. Nello stesso tempo ci impegniamo a dare rendiconto delle mete educative e didattiche perseguite, dei punti forti e deboli delle modalità del nostro operare, dei risultati raggiunti. Questo aspetto valutativo potrà essere raggiunto anche grazie al contributo critico dell’utenza.
In quest’ambito diventa basilare il rapporto tra scuola e ter ritor io, inteso nella sua accezione più ampia: utenza, Enti Locali, rete di scuole, associazioni, agenzie formative, ecc.
Inoltre le risorse umane costituiscono la ricchezza principale dell’Unione Europea. Esse sono al centro della creazione e della trasmissione delle conoscenze e sono un elemento determinante delle potenzialità
d’innovazione di ogni società. Gli investimenti nell’istruzione e nella formazione sono, per l’Unione, un
fattore chiave della competitività, della crescita e dell’occupazione pertanto l’Istituto Lucrezio Caro intende fare proprie le azioni in tal senso indicate dalla Costituzione Europea.


ORIENTAMENTO FORMATIVO E INFORMATIVO in entrata e in preparazione all’Università e al mondo del lavoro (STAGE);

PROGETTI DI RECUPERO E SOSTEGNO per gli studenti che incontrano difficoltà. Nell’apprendimento delle discipline sono previsti vari interventi di recupero e sostegno:
• Interventi individualizzati (orario curriculare) P.E.I (piano educativo individualizzato) P.D.F. (profilo dinamico funzionale)
• IDEI Interventi didatticoeducativi d’Istituto, atti a colmare le lacune che si evidenziano nel processo di apprendimento delle singole discipline;
• Consulenza psicologica;
• Progetto Pedagogico: è attiva una commissione di studio sulle difficoltà scolastiche che gli alunni - disabili all’interno dell’Istituto possono incontrare;
• DIDATTICA LABORATORIALE: Progetto Valutazione in Rete con altre scuole, utilizzando la metodologia della Ricerca;
• AZIONE Progetto Integrazione: il progetto intende garantire una effettiva accoglienza e integrazione ad alunni provenienti da altri Paesi e da altre culture.

ATTIVITÀ FORMATIVE INTEGRATIVE
• Progetto “promozione alla legalità”;
• Progetto “promozione alla mondialità”;
• Progetto “promozione alla salute”;
• Progetto “CIC” (Centro di Informazione e Consulenza);
• Progetto “educazione stradale”.


ATTIVITÀ DI ARRICCHIMENTO CULTURALE
• Progetto contatti esteri: SCAMBI - Progetto lingue (ex progetto lingue 2000 più certificazioni linguistiche);
• Progetto Comenius (opportunità professionali in ambito europeo;
• CLIL;
• Uso delle nuove tecnologie;
• Patente Europea di informatica;
• Viaggi di istruzione e visite guidate.

Liberi di Scegliere: Copyright 2012 Provincia di Padova grafica: schiavo - l'image