Informazioni generali

Le ditte fornitrici del servizio di refezione a mezzo distributori automatici, che abbiano avuto apposito incarico dagli istituti scolastici o altro Ente competente, inviano, tramite l'istituto scolastico o altro Ente, una comunicazione redatta su apposito stampato predisposto dal Servizio Patrimonio, con allegata la documentazione di cui al Regolamento provinciale adottato con deliberazione G.P. n. 71 di reg.del 17.3.2000.
Il Servizio Patrimonio comunica la quantificazione della somma dovuta alla Provincia per l'occupazione degli spazi, stabilita da determinazione dirigenziale, cui segue apposito decreto concessivo.

Tempi

90 giorni

Documentazione da presentare

Dichiarazione di  installazione di apparecchiature automatiche  in spazi provinciali e accettazione del relativo disciplinare provinciale.

Costi

Non è previsto alcun tipo di pagamento.

A chi rivolgersi

Orari di apertura

da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e mercoledì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 16.30

Contatti

Ultimo aggiornamento:

07/02/2018

Normativa

Regolamento provinciale n. 36 adottato con D.G.P. 17.11.2008 n. 409 reg.

Ulteriori informazioni:

Le comunicazioni devono essere inoltrate al Servizio Patrimonio non appena definito l’incarico di fornitura del servizio.

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Patrimonio (Responsabile: Renaldin Valeria )

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento:

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento)

Segretario generale

Strumenti di tutela riconosciuti dalla legge:

Ricorso amministrativo TAR