Open day

Sabato, 20 Novembre, 2021 - 14:45
- Scuola Aperta ITT Belzoni (incontro in presenza e online dalle 14:45 alle 18)
Domenica, 5 Dicembre, 2021 - 09:15
- Scuola Aperta ITT Belzoni (incontro in presenza e online dalle 9:15 alle 12:30)
Sabato, 18 Dicembre, 2021 - 14:45
- Scuola Aperta ITT Belzoni (incontro in presenza e online dalle 14:45 alle 18)
Domenica, 16 Gennaio, 2022 - 09:15
- Scuola Aperta ITT Belzoni (incontro in presenza e online dalle 9:15 alle 12:30)

Indirizzi di studio

Tecnico Tecnologico Costruzioni, Ambiente e Territorio

Tecnico Tecnologico Costruzioni, Ambiente e Territorio - articolazione: “Geotecnico”

Profilo

In coerenza con i principi sanciti dalla Costituzione Italiana e con le attuali disposizioni di legge, l’Istituto “G. B. Belzoni ” si propone di perseguire le seguenti finalità:

successo scolastico

  • la realizzazione della didattica per assi, della didattica delle competenze, la formazione dei docenti e di tutto il personale della scuola, corsi di rafforzamento-recupero per creare le condizioni favorevoli al successo scolastico e formativo, potenziando la motivazione allo studio e all’apprendimento di conoscenze culturali e tecniche;
  • il contrasto della dispersione scolastica con interventi individuali mirati e/o con possibili azioni di riorientamento, finalizzate alla valorizzazione delle attitudini personali;
  • la creazione delle condizioni per la piena integrazione degli alunni con bisogni educativi speciali, con il coinvolgimento di tutti i soggetti referenti, in primis le famiglie;
  • la progettazione ed attuazione di strategie di sistema per l'integrazione degli alunni stranieri.

cittadinanza attiva

  • l’educazione alle pratiche di sostenibilità ambientale, l’educazione alla salute e al benessere, progetti europei, integrazione ed educazione alla legalità con iniziative atte a valorizzare il protagonismo giovanile ed il contrasto ai fenomeni di disagio e bullismo;
  • la promozione della partecipazione responsabile alle diverse realtà sociali, la conoscenza e la valorizzazione delle diverse etnie e religioni per costruire una coscienza civica consapevole e rendere lo studente cittadino attivo nel rispetto dell’etica e delle regole di vita sociale;
  • il miglioramento della conoscenza delle lingue straniere per sviluppare maggiori competenze culturali e linguistiche equiparabili ai livelli europei, attraverso metodologie innovative e la partecipazione a Stage e/o scambi culturali con partner dei paesi dell’Unione Europea.

qualità e sicurezza

  • promuovere la conoscenza delle problematiche della sicurezza quale componente indispensabile per ogni azione tesa a ridurre il rischio infortunistico e per corrispondere al mandato educativo della scuola che prepara figure destinate al mondo del lavoro;
  • La diffusione della cultura della qualità cioè la capacità di raggiungere gli obiettivi stabiliti (efficacia), utilizzando al meglio le risorse umane, di tempo ed economiche a disposizione (efficienza) tra tutti gli addetti della scuola;
  • il monitoraggio e la comunicazione periodica delle performance.

 

rapporto con il territorio

  • L’alternanza scuola-lavoro, stage, corsi di formazione per favorire la conclusione del percorso scolastico e formativo per consentire la migliore scelta rispetto alle attitudini sviluppate e le competenze acquisite.