Tipo

Statale

Tipologia

Liceo

Area

Alta padovana

Informazioni e contatti

Indirizzo
Via Alfieri, 58 CITTADELLA
Telefono
049 5971313
Email

Open day

Sabato, 20 Novembre, 2021 - 15:00
- Scuola aperta - Presentazione degli indirizzi Liceo Classico, Liceo Linguistico, Scienze Applicate (incontro online dalle 15 alle 18)
Sabato, 4 Dicembre, 2021 - 15:00
- Scuola aperta - Presentazione degli indirizzi Liceo Scientifico e delle Scienze Umane (incontro online dalle 15 alle 18)

Indirizzi di studio

Liceo Classico

Liceo Scientifico

Liceo Scientifico – opzione Scienze Applicate

Liceo Linguistico

Liceo delle Scienze Umane

Profilo

Il nostro Istituto ha come fine la realizzazione umana, civile e culturale della persona, attraverso un percorso educativo e formativo atto a favorire la consapevolezza di sé e la conoscenza critica della realtà.
Finalità prioritarie del nostro istituto sono di:
> Sviluppare la capacità di “imparare ad imparare” per essere in grado di affrontare i rapidi mutamenti che caratterizzano la società.
> Fare crescere gli studenti offrendo loro le condizioni di usare in modo efficace le risorse e le opportunità della cultura di cui fanno parte.
> Sviluppare la capacità interpretativa critica.
> Preparare gli studenti ad affrontare una realtà in continua evoluzione aiutandoli a costruirsi una cultura fondata anche sull’apprendimento reciproco.
> Favorire il collegamento con il mondo del lavoro, in riferimento al percorso di studio intrapreso, alle esigenze individuali e territoriali e alle proprie attitudini e abilità.
> Formare cittadini che sappiano utilizzare la propria cultura e le specifiche acquisizioni disciplinari a vantaggio di tutta la comunità, in un’ottica di partecipazione completa alla vita sociale e politica, dotati di strumenti adeguati per contribuire ad un miglioramento della realtà.
> Formare un cittadino europeo consapevole, fornito di orientamenti valoriali e cognitivi anche attraverso processi attenti alla dimensione europea dell’istruzione.
> Fornire le competenze necessarie ad affrontare qualsiasi corso universitario.
La necessità di elaborare un “progetto” educativo nasce dal passaggio da un sistema determinato dall’offerta a un sistema orientato dalla domanda, cioè il passaggio da un operare in conformità a un rigido programma ministeriale ad un operare in conformità a un progetto elaborato dalla singola istituzione scolastica che, all’interno di un sistema di istruzione strutturato (curricoli), riesca a rispondere ai bisogni di rinnovamento che vengono dal contesto socioeconomico e culturale in cui vivono i nostri ragazzi.
La nostra scuola intende pertanto perseguire gli obiettivi didattico-formativi e lo sviluppo delle competenze in un’ottica di tradizione e innovazione.
La necessità di adeguare il nostro operare alle istanze sociali, anche locali, ci impone di costruire un “progetto” che tenga conto di esse, individuando i peculiari bisogni di istruzione, formazione ed educazione, assumendoli come orientativi della nostra offerta formativa. Nello stesso tempo ci impegniamo a dare conto delle mete educative e didattiche perseguite, dei punti forti e deboli delle modalità del nostro operare, dei risultati raggiunti. Questo aspetto valutativo potrà essere raggiunto anche grazie al contributo critico dell’utenza.
In quest’ambito diventa basilare il rapporto tra scuola e territorio, inteso nella sua accezione più ampia: utenza, Enti Locali, rete di scuole, associazioni, agenzie formative, ecc. Inoltre le risorse umane costituiscono la ricchezza principale dell’Unione Europea. Esse sono al centro della creazione e della trasmissione delle conoscenze e sono un elemento determinante delle potenzialità d’innovazione di ogni società. Gli investimenti nell’istruzione e nella formazione sono, per l’Unione, un fattore chiave della competitività, della crescita e dell’occupazione pertanto l’Istituto Lucrezio Caro intende fare proprie le azioni in tal senso indicate dalla Costituzione Europea.